Quinoa verdure e tofu strapazzato

DSC_0735

Oggi vi propongo una ricetta a base di quinoa lo pseudo cereale più in voga del momento, Kate Mosse ha pubblicamente dichiarato di aver sostituito il consumo di cereali con quello di quinoa. Originaria del sud America, i contadini boliviani e peruviani si erano accorti già da millenni delle straordinarie caratteristiche nutrizionali di questa pianta, divenuta importantissima già ai tempi degli  Incas, che la consideravano la madre di tutti i cereali, tanto che la chiamavano l’oro degli Incas, in quanto usata per aumentare la capacità di resistenza dei guerrieri della civiltà. In realtà si tratta di uno pseudo cereale, in quanto le sue caratteristiche nutrizionali sono molto simili a quelle dei cereali, ma in realtà non lo è, la quinoa appartiene, infatti, alla famiglie delle erbacee, di cui fanno parte anche gli spinaci e le barbabietole.

La quinoa è diventata così diffusa e famosa grazie alle sue straordinarie proprietà nutrizionali, contiene più ferro degli spinaci, è più proteica della soia, contiene tutte e 10 gli amminoacidi essenziali (non prodotti dall’organismo e assimilabili solo con l’alimentazione), ed è anche gluten free. Dunque per vegetariani e vegani è diventata un’ottimo sostituto della carne, per i celiaci ed intolleranti un sostituto del grano.

Questo super alimento è dunque particolarmente adatto a chi segue diete ipocaloriche dato l’alto potere saziante e l’elevato valore nutrizionale. Ne esistono 3 tipologie: bianca, rossa e nera; e si prestano ad innumerevoli preparazioni (zuppe,minestre, polpette, insalate ecc…)

Ingredienti (per 2 persone)

200 gr di quinoa

2 zucchine

1 peperone

1/2 cipolla

1 spicchio d’aglio

1 panetto di tofu

Dado vegetale o sale

olio evo

curry o spezie varie

Procedimento

Lavate la quinoa con l’acqua, è un passaggio importante per eliminare le saponine che si trovano sulla superficie e conferiscono un sapore amaro e poco piacevole. Dopo questo passaggio è pronta per essere cotta in acqua leggermente salata per 15/20 minuti circa. Mentre la quinoa bolle, preparate le verdure. Quindi lavate e pulite le zucchine e il peperone, e tagliatele come più preferite (listeranno, cubetti, rondelle ecc). In una padella mettete a soffriggere l’aglio e la cipolla, e aggiungente le verdure, un bicchiere d’acqua e il dado o il sale e le fate cuocere per 20 min circa.

DSC_0726

verdure in cottura

A metà cottura aggiungete il curry o qualsiasi altra spezia preferiate e il tufo sbriciolato con le mani così da farlo insaporire.

DSC_0729

Con il tofu sbriciolato

Terminata la cottura delle verdure potete aggiungere la quinoa e servirla…!!! 😉  Io ho usato dei coppapasta per  fare delle piccole torri di quinoa e verdure che ho decorato con dei rametti di timo fresco che ha dei piccolissimi fiorellini viola in cima !!

DSC_0733

11665051_10207021762373383_1337267961_o

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...