Crostata di fragole e crema pasticcera

11249441_10206651465396190_1851764931_o

Approfittiamo delle ultime fragole di stagione per fare uno dei miei dolci preferiti, un ever green della pasticceria italiana …la crostata di frutta e crema pasticcera. Io in questo caso ho usato solo le fragole, ma naturalmente possiamo usare qualsiasi tipo di frutta, meglio se di stagione. E’ un dolce veloce da preparare e che nella maggior parte dei casi accontenta tutti quindi potrebbe essere un’ideale dessert di fine pasto o cena da servire fresco in questi caldi giorni di inizio estate !!!!

Ingredienti

Pasta frolla 

300 gr di farina 00

150 gr di burro

100 gr di zucchero a velo

1 uovo medio (2 se piccolo)

un pizzico di sale

un cucchiaino di lievito

vaniglia

scorza di un limone Bio

250 gr di fragole o altra frutta per decorare

Crema pasticcera 

500 ml di latte

130 gr di zucchero

3 tuorli

40 gr di amido di mais

scorza di un limone

Procedimento

Iniziamo preparando la frolla. In una terrina unisci il burro morbido, lo zucchero, il sale, la scorza grattugiata di un limone e la vaniglia, monta gli ingredienti con delle fruste elettriche o con un robot da cucina finchè gli ingredienti non saranno tutti ammalgamati. Al composto unisci quindi l’uovo e la farina e impasta a mano o con il robot finchè non ottieni un panetto liscio ed omogeneo, avvolgilo nella pellicola e lascialo riposare in frigo per 30 minuti circa.

Intanto che aspettiamo prepariamo la crema pasticcera. In un pentolino versa il latte e la scorza di limone pelata, evitando la parte bianca che rilascia l’amaro, metti a cuocere a fuoco lento e spegni il fuoco non appena inizia a sobbollire. In una ciotola a parte monta i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, dopo di che aggiungi l’amido. Quando il latte è pronto versalo sul composto di uova e incorpora bene tutti gli ingredienti, e versali in un pentolino. Cuoci a fuoco dolce mescolando di continuo con la frusta finchè la crema non inizia ad addensarsi fino a raggiungere la densità desiderata.

A questo punto prendiamo la frolla, io per stenderla la metto tra due fogli di carta forno, e stendiamola fino allo spessore di 3/4 mm, adagiala in uno stampo per crostata e con la forchetta fora il fondo, per evitare che lieviti troppo ricopri la base con dei fagioli secchi o sfere di acciaio, a questo punto è pronta per essere infornata a 180°C per 30 min circa finché non risulta dorata.

DSC_0409

Terminata la cottura non ci resta che riempirla con la crema pasticciera e decorarla con la frutta come più ci piace sono molte infatti le combinazioni che garantiscono un effetto scenico “DA PAURA” ahahahah 🙂 … io l’ho decorata poco prima di servirla quindi non ho messo la gelatina sulla frutta ma se volete conservarla per più di un giorno vi consiglio di metterla per evitare che la frutta annerisca.

Valentina 

11249441_10206651465396190_1851764931_o

Annunci

Un pensiero su “Crostata di fragole e crema pasticcera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...