Filetto di persico in crosta di patate viola !!!!

DSC_0941

Oggi pesce !!!! siete pronti per questa semplicissima e velocissima ricetta ??!! Filetto di persico in crosta di patate viola, gustosissima e super leggera un’alternativa colorata al solito filetto di pesce triste e sbiadito ahahahha… naturalmente se non avete le patate viola potete tranquillamente sostituirle con le classiche patate e pasta gialla, il risultato non cambia ;)… la carne del filetto di Persico è una carne molto pregiata, bianca e magra, facilmente digeribile. Il sapore è molto delicato e particolarmente buono, per questo lo preferisco ad altri filetti di pesce, che hanno un sapore più forte e possono non essere graditi a tutti, in particolare ai bambini. Lo si trova in commercio tutto l’anno quindi è facilmente reperibile, sul banco del pesce è venduto già sfilettato quindi per valutarne la freschezza, la carne deve risultare bella soda, compatta, bianco rosata, e di un colore brillante. Dal punto di vista nutrizionale il persico è un pesce ricco di sali minerali, quali sodio, potassio, magnesio, calcio e fosforo, ha un buon contenuto di proteine ed è povero di grassi, il suo apporto calorico è molto contenuto circa 75 Kcal/100 gr.

La carne del persico è molto delicata dunque è preferibile consumarlo o congelarlo il prima possibile. Si può conservare in frigo ben coperto da pellicola o chiuso in un sacchetto per 1 massimo 2 giorni; oppure lo si può congelare ben chiuso in sacchetti, avendo cura di eliminare quanta più aria possibile. In tal caso si conserva fino a 3 mesi.

Ingredienti (per due persone):

1 filetto di persico

2 patate viola o classiche grandi

olio evo

mix di erbe aromatiche (timo, prezzemolo, maggiorana, erba cipollina)

sale e pepe q.b

3 cucchiai di pan grattato

Procediemnto: 

Lava e pela le patate, poi con una mandolina tagliale dello spessore più sottile possibile, se non hai la mandolina puoi farlo a mano stando attenta a mantenere sempre lo stesso spessore, piuttosto sottile, in modo da avere una cottura omogenea e più rapida delle patate, ed evitare di stracuocere il pesce. Ricopri di carta da forno una teglia e crea una base con le patate sovrapponendole sui bordi, ricoprile con un filo d’olio e un pizzico di sale; a questo punto sciacqua il filetto e adagialo sulla base di patate condiscilo con un filo d’olio e una spolverata di erbe aromatiche, e ricoprilo con le restanti patate come se fossero delle squame.

DSC_0943

A parte in una ciotolina versa i due cucchiaio di pan grattato, un filo d’olio, il mix di erbette, il sale e il pepe, mescola il tutto e cospargilo su tutta la superficie delle patate. Informa in forno ventilato preriscaldato, a 180°C per 30 minuti circa, per essere certi che sia pronto verifica che le patate sulla superficie siano ben dorate.

DSC_0948

Come contorno ho preparato dei broccoletti siciliani e carote a vapore, successivamente gratinati in forno. Un contorno semplice, leggero e molto gustoso uno dei miei preferiti per accompagnare il pesce e non solo 😉

DSC_0953

Buon appetito …. !!!

DSC_0956

Kiss Kiss

Valentina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...